Tiziano

CONFRONTO DELLE IMMAGINI VIRTUALI UNIVOCHE DELLA MOSTRA DI TIZIANO

Finisce una mostra, ma nascono altre immagini virtuali univoche: seconda scansione 3D alla conclusione di “Tiziano e l’immagine della donna nel Cinquecento veneziano”. L’intelligenza artificiale di AerariumChain verificherà l’integrità dei lavori durante il periodo espositivo.

Dopo 5 mesi, si conclude la mostra “Tiziano e l’immagine della donna nel Cinquecento veneziano” a Palazzo Reale a Milano, dove AerariumChain ha partecipato come sponsor tecnico.

Mentre le pareti del museo si spogliano dei bellissimi dipinti, i restauratori e i courier controllano con attenzione le opere confrontandole con l’immagine virtuale univoca creata con la prima scansione, realizzata all’arrivo dei quadri a Palazzo Reale a febbraio.

L’immagine virtuale univoca costituisce l’impronta digitale di ogni opera e, una volta notarizzata in blockchain, ne registra lo stato di conservazione oggettivo in un dato momento: per le opere esposte in mostra avremo una doppia testimonianza: al momento dell’allestimento e del disallestimento.

Una volta redatto il condition report confrontando le opere con il primo 3D, si procede con una nuova scansione che rapidamente creerà l’immagine virtuale univoca dell’opera aggiornata. Così si registra qualsiasi eventuale cambiamento, anche il più piccolo e difficilmente percepibile ad occhio nudo.

In questo modo dal software di AerariumChain, sarà possibile, grazie ad appositi algoritmi, fare un confronto tra i due 3D per verificare che l’integrità delle opere sia rimasta invariata durante il periodo espositivo. Così l’intelligenza artificiale si mette al servizio dell’arte aiutando ad attestare lo stato di conservazione delle opere nel tempo. 

I file 3D (così come le future versioni che si potranno realizzare) saranno sempre accessibili ai conservatori e ai curatori delle collezioni a cui le opere appartengono dalla piattaforma sviluppata da AerariumChain, andando a costituire un tracciato indelebile e veritiero delle vicende conservative e in questo caso anche espositive, delle opere d’arte.

Banner AEC fundraising